Per chiedere informazioni all'autore del blog, scrivete all'indirizzo: cordialiter@gmail.com

lunedì 15 agosto 2011

Suore e missioni popolari

Dall'1 al 10 luglio, si è svolta una grande missione popolare nel comune di Sezze in provincia di Latina, nella quale sono state impegnate otto Servidoras che hanno coadiuvato 25 seminaristi e 3 sacerdoti dell'Istituto del Verbo Incarnato.

Le missioni popolari sono un potente strumento d'apostolato tanto lodato da grandi santi della Chiesa come il zelantissimo Sant'Alfonso Maria de Liguori. Sono davvero contento che le Servidoras continuino a praticare questo apostolato che purtroppo oggi sta cadendo in disuso. Eppure durante le missioni popolari si convertono numerose anime, aumenta il fervore della vita cristiana, a volte nascono delle vocazioni, si riappacificano persone che erano nemiche, si avvicinano ai sacramenti persone che non si confessavano da anni, ecc.

La missione di Sezze è stata particolarmente impegnativa a causa delle varie difficoltà presenti nella cittadina, ma Gesù Cristo è venuto sulla terra proprio per redimere i peccatori, pertanto non bisogna scoraggiarsi nell'andare a portare il Vangelo anche nei luoghi più difficili. Aiutiamo con le nostre preghiere le Servidoras, affinché mediante le loro missioni popolari riescano a riportare molte anime a Dio. Non bisogna permettere che il prezioso Sangue versato sul Golgota dal Redentore Divino vada sprecato con la perdita delle anime. La Madonna a Fatima disse che molte anime vanno all'inferno perché non c'è nessuno che preghi e si sacrifichi per la conversione dei peccatori.