Le donne (sia nubili che sposate) che desiderano ravvivare la fede e la devozione, possono trascorrere alcuni giorni in un monastero per fare un ritiro spirituale, cioè approfittare della pace che regna nei monasteri per poter raccogliersi interiormente ed elevare la mente e il cuore a Dio mediante la meditazione e la preghiera. Uno dei migliori monasteri che accoglie volentieri donne per ritiri spirituali è quello delle Monache Visitandine di Baggiovara (Modena), che potete contattare scrivendo al loro indirizzo di posta elettronica:  monvisit@virgilio.it   Le Visitandine saranno liete di ospitarvi e aiutarvi a trascorrere dei giorni in serena letizia cristiana, nella pace del monastero. Se Modena è troppo distante da casa vostra, potete scrivermi per chiedermi gli indirizzi di monasteri e conventi situati in altre regioni italiane. Vi basterà dirmi in quale regione state cercando un monastero e se volete fare un semplice ritiro spirituale (al quale possono partecipare anche donne che non hanno la vocazione religiosa, ma vogliono solo trascorrere alcuni giorni in un monastero per ritemprare lo spirito), oppure un'esperienza di vita religiosa per motivi vocazionali (molti monasteri accolgono solo donne in discernimento vocazionale). Per informazioni scrivere al mio indirizzo: cordialiter@gmail.com

Per chiedere informazioni all'autore del blog, scrivete all'indirizzo: cordialiter@gmail.com

Elenco blog personale

mercoledì 20 luglio 2011

Suore internet

Anche le suore usano internet. Questo strumento di comunicazione sociale se viene utilizzao bene può essere molto utile anche per far conoscere al popolo degli internauti la vita religiosa delle spose di Gesù Cristo. Blog di suore, siti dedicati a suore di clausura, video, e-mail, ecc... tutto può essere buono per l'evangelizzazione. Anche questo semplice blog vuole essere uno strumento per far conoscere questa realtà poco conosciuta. In effetti è importante far comprendere che tra gli stati di vita che si posso eleggere vi è anche la vita consacrata a Dio in un monastero o in un convento. Purtroppo molte ragazze non pensano che forse il Signore li sta chiamando a farsi suore.