Per chiedere informazioni all'autore del blog, scrivete all'indirizzo: cordialiter@gmail.com

martedì 23 agosto 2011

Suore in Cile

Le suore in Cile hanno grandi spazi di apostolato. Grazie alle numerose vocazioni che Dio le invia, le “Serve del Signore e della Vergine di Matará” continuano ad espandere le loro attività missionarie. Lo scorso 30 marzo hanno aperto una nuova fondazione nel sud del Cile. Le suore di questa comunità si occupano dell'assistenza diurna in un centro per anziani. Il loro compito è principalmente spirituale, cioè di portare ognuno degli anziani alla vita della grazia e di instillare una visione soprannaturale di questa fase cruciale della loro esistenza. Inoltre forniscono assistenza materiale e svolgono attività ricreative per tenere impegnati gli anziani.

È importante sottolineare che l'attività caritativa svolta dalle suore è molto importante, poiché si differenzia notevolmente dalle attività filantropiche delle associazioni laiciste. Infatti le religiose oltre a portare beneficio materiale, contribuiscono a portare le anime a Dio che è il fine ultimo della nostra esistenza.

Il Cardinale Giulio Bevilacqua metteva in guardia i cattolici da certo attivismo “che non è secondo il Vangelo, perché dominato da un pauroso vuoto spirituale di chi avvicina l'uomo senza la preoccupazione di portarlo a Cristo."